In questi casi è necessario adottare le misure di sicurezza elettrica previste dalle normative vigenti ovvero, la presenza un interruttore differenziale ad alta sensibilità (30 mA) con collegato a massa il Neutro del generatore. La messa a terra del gruppo elettrogeno è obbligatoria in questa configurazione per assicurare la protezione contro i contatti indiretti da parte dell’interruttore differenziale. Collegare il generatore ad un impianto di terra (eventuale dispersore) tramite un cavo di sicura efficienza utilizzando il morsetto di messa a terra presente sulla macchina.

Dott. Fisico Giovanni Gavelli & Partners

Via Cento 58 48022 LUGO (Ravenna) 

Cellulare  347 05 32 397 -  P.IVA 02737620399  Codice ATECO: 72.19.09

giovanni@gavelligiovanni.it

Questo sito è cookies free  ovvero c'è un solo cookie che serve per il funzionamento interno al server. 

 

Visite

  • Utenti 5
  • Articoli 135
  • Visite agli articoli 34444

Aree di attività 2024