Viene utilizzato a tutela della salute umana in caso di guasto verso terra (dispersione elettrica) o folgorazione fase-terra, fornendo dunque protezione anche verso shock elettrico, sia diretto sia indiretto, sulle persone esposte. E’ detto differenziale, perché basa il suo funzionamento sulla rilevazione dell'eventuale differenza di correnti elettriche rilevata in ingresso e in uscita al sistema elettrico in caso di dispersione.

Quando la corrente uscente (freccia grigia) è uguale alla corrente entrante (Freccia blu) il flusso magnetico all'interno del toroide è nullo. Se il flusso è nullo sui terminali delle spire rosse (bobina di sgancio) la tensione è nulla. In caso di sbilanciamento delle correnti il flusso magnetico è diverso da zero di conseguenza la bobina di sgancio scatta.

Il dispositivo deve essere sempre presente e va testato almeno una volta al mese.

Dott. Fisico Giovanni Gavelli & Partners

Via Cento 58 48022 LUGO (Ravenna) 

Cellulare  347 05 32 397 -  P.IVA 02737620399  Codice ATECO: 72.19.09

giovanni@gavelligiovanni.it

Questo sito è cookies free  ovvero c'è un solo cookie che serve per il funzionamento interno al server.