Misure effettuate a un metro di distanza

I limiti relativi alla componente IR vengono superati in visione diretta dopo molto rapidamente. Mentre quella UVA dopo alcune ore. Occorre precisare che non sussiste motivo per cui l’addetto deve osservare la lampada direttamente. Premesso ciò l’addetto non dovrà osservare la lampada direttamente durante l’accensione. Per permanenze maggiori di 10 secondi l’addetto dovrà indossare occhiali marcati EN 171/4C-1.1. Relativamente al paziente se sussiste il rischio di visione diretta della lampada è necessario utilizzare un paio di schermi totali.

Dott. Fisico Giovanni Gavelli & Partners

Via Cento 58 48022 LUGO (Ravenna) 

Cellulare  347 05 32 397 -  P.IVA 02737620399  Codice ATECO: 72.19.09

giovanni@gavelligiovanni.it

Questo sito è cookies free  ovvero c'è un solo cookie che serve per il funzionamento interno al server. 

 

Visite

  • Utenti 5
  • Articoli 135
  • Visite agli articoli 34465

Aree di attività 2024